SICUREZZA E TUTELA AMBIENTALE: NUOVI PROVVEDIMENTI DELL’AMMINISTRAZIONE

SICUREZZA E TUTELA AMBIENTALE: NUOVI PROVVEDIMENTI DELL’AMMINISTRAZIONE

sica3Potenziamento dei servizi di Polizia Municipale e istituzione della Polizia Ecozoofila. L’Amministrazione, su impulso del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alla Sicurezza ambientale e alla Polizia Municipale Mario Vivone, ha predisposto nuovi provvedimenti per la tutela territoriale.

Con delibera n. 123 del 24 giugno 2015, infatti, la Giunta ha approvato il potenziamento dei servizi dei caschi bianchi. Di concerto con il Comandante, Capitano Antonio Altamura, il piano, attivato per il 2015, è finalizzato al miglioramento della viabilità, mediante un’intensa attività di monitoraggio e prevenzione, e alla sicurezza urbana.

Il progetto si svilupperà sia attraverso il prolungamento dell’orario di lavoro ordinario, nella fascia 21-24, sia con una maggiore concentrazione dei turni al fine di soddisfare le esigenze della collettività e garantire migliori condizioni di vivibilità.

Con delibera n. 126 del 24 giugno 2015, invece, l’Ente, confermando quanto già disposto in precedenza, ha confermato l’istituzione del servizio di Polizia Ecozoofila, affidando, tramite schema di convenzione, la gestione all’Anpana Oepa sezione provinciale di Salerno, guidata dal Presidente Domenico Citro. Tra i compiti delle guardie, che saranno nominate dall’Ente, figura in particolare la salvaguardia ambientale. Gli operatori, su indicazioni del Comandante della Polizia Municipale, saranno impegnati, a titolo volontario e gratuito, in ambito di prevenzione, sensibilizzazione e repressione dei reati e degli illeciti amministrativi con riferimento alle leggi e ai regolamenti generali e locali in materia di protezione ambientale. Le guardie, che nell’esercizio delle proprie mansioni assumono la funzione di pubblico ufficiale, supporteranno anche i caschi bianchi per necessità operative particolari quali ausilio per l’ordine pubblico e azioni di sorveglianza. 

“I due provvedimenti – conferma il Primo Cittadino Ernesto Sica – si inseriscono pienamente nell’ambito del progetto ‘Pontecagnano Faiano Sicura’ che verrà presentato ufficialmente nei prossimi giorni e sarà coordinato dal Generale Maurizio Carbone, figura di notevole caratura professionale e di grande esperienza”. 

“Il potenziamento dei servizi di Polizia Municipale e l’istituzione della Polizia Ecozoofila – aggiunge l’Assessore Mario Vivone – confermano un’attività ampia e convinta da parte del Comune per garantire la tutela del territorio a 360 gradi. E’ un impegno che ci vede impegnati senza sosta e con grande determinazione e siamo convinti di pervenire in breve tempo a nuovi e importanti riscontri”.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *