SCUOLE DI ECCELLENZA A PONTECAGNANO FAIANO, INAUGURATA L’AULA 3.0 IN VIA DANTE

SCUOLE DI ECCELLENZA A PONTECAGNANO FAIANO, INAUGURATA L’AULA 3.0 IN VIA DANTE

SCUOLE DI ECCELLENZA A PONTECAGNANO FAIANO, INAUGURATA L’AULA 3.0 IN VIA DANTE: È LA PRIMA ESPERIENZA A LIVELLO PROVINCIALE E TRA LE PRIME IN CAMPANIA

sica3_A“Oggi non celebriamo soltanto il nuovo anno scolastico, ma anche l’inizio di uno straordinario percorso di innovazione a testimonianza di una scuola che nella nostra Città è sempre più di eccellenza”.

A dichiaralo questa mattina il Sindaco Ernesto Sica in occasione dell’inaugurazione dell’Aula 3.0 al plesso di via Dante dell’Istituto Comprensivo Pontecagnano Sant’Antonio.

Prima tappa della giornata alla Scuola Secondaria di I Grado “Daniele Zoccola” dove il Primo Cittadino e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rosalba de Vivo hanno atteso il suono della campanella per accompagnare l’ingresso degli alunni salutato dall’esecuzione dell’Inno d’Italia.

A seguire, cerimonia dell’Alzabandiera e taglio del nastro per l’Aula 3.0 a via Dante che ospita gli studenti della classe I C della Scuola Secondaria di I Grado.

“Siamo davvero orgogliosi – ha dichiarato il Dirigente Scolastico Angelina Malagonedi presentare questo straordinario progetto realizzato grazie al sostegno finanziario del Comune e attraverso un grande lavoro di squadra del nostro istituto. Mi preme ringraziare il Sindaco Sica, che oramai nelle nostre scuole è di famiglia, e l’intera Amministrazione per una vicinanza quotidiana che si concretizza con investimenti importanti a favore dei plessi e, quindi, del futuro di questa Comunità”.

“Oggi è una giornata storica – ha ribadito il Primo Cittadino Ernesto Sica – perché diamo inizio ad uno straordinario percorso di innovazione con una nuova esperienza che rende le nostre scuole sempre più un punto di riferimento ed eccellenza. E’ un primato che ci onora e stimola a sostenere i nostri plessi e a supportare lo straordinario lavoro quotidiano dei docenti e dell’intero personale così come la determinazione dei genitori. A tutti auguro un anno scolastico proficuo e pieno di soddisfazioni. L’Amministrazione Comunale vi è vicina  per rendervi meno faticoso e più gratificante il cammino della formazione e dell’istruzione. L’auspicio è che la nostra Amministrazione riesca ad essere sempre puntuale rispetto alle vostre richieste per costruire giorno per giorno una scuola migliore”.

 “L’Amministrazione – ha dichiarato l’Assessore Maria Rosalba de Vivo  dopo aver ringraziato il Dirigente Malangone, i docenti e il personale – continua ad investire tanto sulla scuola e sul futuro dei nostri ragazzi ai quali rivolgo un caloroso in bocca al lupo. Una sinergia sempre più forte e proficua ha reso possibile in questi mesi estivi la predisposizione di interventi di fondamentale importanza garantendo tutte le azioni per il miglioramento e la valorizzazione dei nostri plessi. Sono davvero orgogliosa di questa grande collaborazione e dell’eccezionale lavoro di squadra”.

 Il progetto Aula 3.0, che verrà esteso anche ad altre sezioni, renderà la classe flessibile, trasformandola in un laboratorio attivo di ricerca attraverso l’organizzazione degli spazi, puntando sulla disposizione fisica e su arredi funzionali agli studenti e alla didattica, l’uso di tecnologie della comunicazione e l’applicazione di metodologie innovative basate sul dialogo e sulla collaborazione tra insegnanti e studenti.

L’esperienza, in linea con il Piano nazionale Scuola digitale del Miur, è la prima a livello provinciale e tra le prime in Campania.

A descrivere le sue specificità, questa mattina, il docente Alfonso Palumbo, animatore digitale dell’IC Pontecagnano Sant’Antonio.

L’importanza del progetto è stata, allo stesso tempo, rappresentata dagli insegnanti della I C di via Dante e dal referente dei genitori Marco Torelli, in rappresentanza del Presidente del Consiglio d’istituto Giovanni Borda, che ha espresso notevole soddisfazione.

Il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore Maria Rosalba de Vivo hanno, dunque, visitato le altre aule del plesso a partire dalla nuova sezione d’infanzia per i 5 anni, dove hanno aiutato i piccoli a colorare le pareti, istituita attraverso la predisposizione di nuovi spazi e l’adeguamento dei servizi igienici da parte del Comune.

Giovedì 15 settembre, invece, sarà la volta dell’Istituto Comprensivo “Picentia”, diretto dal Dirigente Ginevra de Majo, che, alle ore 8.15, aprirà le porte agli studenti e alle autorità con un concerto di benvenuto nell’atrio della Scuola Secondaria di I Grado. A seguire, alle ore 9, è previsto l’ingresso degli alunni delle classi prime dell’Istituto “Perlasca” con attività di accoglienza.

Nella stessa giornata, apriranno anche le aule dell’Istituto Comprensivo “A. Moscati”, guidato dal Dirigente Sergio Di Martino, che il prossimo 22 settembre, alle ore 10, terrà la cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico a Faiano presso la Scuola Secondario di I Grado.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *