RIAPERTURA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI PONTECAGNANO

RIAPERTURA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI PONTECAGNANO

sica3Giovedì 23 aprile 2015, alle ore 17.30, riapre ufficialmente il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano.

Ad annunciarlo in data odierna la Direttrice Angela Iacoe e il Sindaco Ernesto Sica. Per l’occasione, la struttura “Gli etruschi di frontiera” ospiterà la mostra “Plasmando il tempo”, opere di Alessandro Mautone, nell’ambito di Contemporaneamente Museo, a cura di Maria Giovanna Sessa.

“La conferma della riapertura del Museo – afferma il Primo Cittadino Ernesto Sica – oltre a riempirci di gioia e soddisfazione, alimenta con maggiore determinazione l’impegno comune a rilanciare questo immenso patrimonio della nostra Città. Siamo orgogliosi di questa notizia che ci è stata ufficializzata dalla dottoressa Angela Iacoe in quanto l’Amministrazione, nei vari tavoli di confronto, aveva più volte rappresentato la disponibilità a supportare, su indicazioni della Sovrintendenza, ogni intervento utile alla ripresa immediata delle visite. Da tempo, inoltre, siamo impegnati concretamente alla riqualificazione dell’area circostante e, in tal senso, intendo rinnovare la massima collaborazione istituzionale per la valorizzazione delle nostre risorse storiche e archeologiche quale riscontro concreto alle politiche attivate dall’Ente”.

Grande soddisfazione anche da parte dell’Assessore alla Cultura Virginia Ivone“Aspettavamo questo momento da tempo. La riapertura del Museo non solo rende nuovamente possibile un allineamento ai grandi appuntamenti culturali ma favorisce una nuova programmazione per una concreta ipotesi di inserimento nei circuiti museali etruschi. Inoltre, riteniamo fondamentale perseguire una pianificazione che coinvolga le scuole cittadine per una conoscenza più approfondita dei nostri patrimoni”.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *