PONTECAGNANO FAIANO: SCHOOL MOVIE, IN PIAZZA PER SALUTARE I VINCITORI

PONTECAGNANO FAIANO: SCHOOL MOVIE, IN PIAZZA PER SALUTARE I VINCITORI

sica3Piazza Risorgimento gremita ieri sera per School Movie. Mille persone hanno, infatti, seguito, in un clima di grande entusiasmo, la tappa cittadina della quarta edizione del concorso di cortometraggi ideato da Enza Ruggiero e prodotto da Marketing & Consulting.

A sancire un nuovo successo per l’iniziativa rivolta alle scuole primarie e secondarie di I grado la partecipazione di docenti, alunni e tantissime famiglie.

A testimoniare, invece, la sinergia con il Giffoni Film Festival, che ospiterà il 16 e 17 luglio la finalissima di School Movie, è stato proprio il Direttore artistico Claudio Gubitosi con un videomessaggio di incoraggiamento e apprezzamento rivolto all’organizzazione e a tutti i presenti.

Ospite d’eccezione l’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete che ha rivolto un plauso per un evento che si fonda sui temi della legalità e del territorio e vanta il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, della Regione Campania, della Provincia di Salerno e dei Comuni aderenti, tra cui Pontecagnano Faiano.

Oltre cento i video e più di tremila i bambini coinvolti in tutta la provincia.

La regia dei lavori realizzati dai plessi degli Istituti Comprensivi “Amedeo Moscati”, “Picentia” e “Pontecagnano Sant’Antonio” è stata affidata a Vincenzo Procida con le riprese di Bogher Rahati mentre Nicola Surace ha curato tutti i filmati negli altri ventitré Comuni.

“Siamo davvero orgogliosi che questo progetto sia nato qui nella nostra Città quattro anni fa e siamo fieri di ospitare la serata conclusiva. School Movie, grazie ad Enza Ruggiero, all’intera organizzazione e a tutti i partner, si conferma una manifestazione di straordinaria bellezza e importanza e ribadisce il ruolo di eccellenza delle nostre scuole” ha dichiarato il Sindaco Ernesto Sica.

Particolarmente seguita e apprezzata la proiezione dei lavori in gara valutati da una giuria di qualità composta dal Presidente Attilio Rossi (Mekané produzioni), Massimo Lamonaca (giudice onorario esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Salerno), Tina Galano (giornalista), Camara Aboubacar Dadis (Sprar Pontecagnano Faiano), Luca Guardabascio (scrittore e regista), Roberto Finamore (direttore Teatro Instabile di Salerno).School Movie_Abete

Dopo la piacevole attesa e diversi momenti di intrattenimento, le presentatrici Enza Ruggiero e Manuela Lucchini hanno annunciato il verdetto finale. I premiati, omaggiati della caratteristica statuetta, sono stati salutati con soddisfazione anche dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rosalba de Vivo, dall’Assessore Francesco Pastore e dal Presidente della Prima Commissione Consiliare Monica Caccavo che hanno ribadito il sostegno al progetto.

Vince la tappa di Pontecagnano Faiano per la Scuola Primaria il video “Noi… non avevamo niente ma avevamo tutto” realizzato, a cura delle docenti Irene Concilio e Antonella Scotillo, dalle classi II A e II B della Scuola Primaria “Dante Alighieri” dell’Istituto Comprensivo Pontecagnano Sant’Antonio guidato dal Dirigente Angelina Malangone.

Con loro vincono e vanno in finale al Giffoni Experience per la Scuola Secondaria di I Grado ex aequo il video “Il segreto di Andrea” della classe I C, a cura della docente Serena Mori, dell’Istituto Comprensivo “Picentia” diretto dal Dirigente Ginevra de Majo, e il video “Dalle nuvole alla rete del regno” della classe II A, a cura dell’insegnante Fiore Genovese, dell’Istituto Comprensivo “Amedeo Moscati” guidato dal Dirigente Sergio Di Martino.

“Tornare a Pontecagnano Faiano – il commenta di Enza Ruggiero – è sempre una grande emozione perché tutto è cominciato qui quattro anni fa e mi sento molto legata a questa Città che partecipa ogni volta con trasporto ed entusiasmo all’iniziativa. Il successo è reso possibile da una squadra affiatata e giovane che lavora con impegno e passione. Ringrazio tutti di vero cuore e rinnovo l’invito alla finalissima di Giffoni”.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *