PONTECAGNANO FAIANO: PROGETTO DEFINITIVO PER LA MANUTENZIONE DEL TERRITORIO

PONTECAGNANO FAIANO: PROGETTO DEFINITIVO PER LA MANUTENZIONE DEL TERRITORIO

Un grande piano per la manutenzione del territorio: approvato il progetto definitivo

 

sica3_AUn grande piano di interventi di manutenzione delle aree e delle strade cittadine da affidare nell’ambito di un Accordo Quadro. E’ quanto previsto dal progetto definitivo approvato, con delibera di Giunta n. 221 del 28 ottobre 2016, dall’Amministrazione su impulso del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore ai Lavori pubblici e alla Manutenzione Mario Vivone.

Il provvedimento, inserito nell’ambito dell’elenco annuale dei lavori pubblici, figura tra le priorità dell’Ente al fine di garantire le migliori condizioni di riqualificazione, sistemazione e decoro del territorio comunale.

Diversi i punti interessati dal piano per un importo complessivo pari a 525mila euro.

In tal senso, verrà adottato l’istituto dell’Accordo quadro, tra l’altro previsto obbligatoriamente per le attività di manutenzione ove non è possibile predeterminare il numero e l’oggetto preciso degli interventi in un dato periodo.

Verrà così applicato uno strumento flessibile che, evitando l’attivazione di lunghe procedure di gara, consente, in tempi brevi, di affidare ed eseguire i lavori, previo definizione di misure, entità e necessità, rivolgendosi direttamente ad un operatore economico già selezionato a monte mediante idonea procedura ad evidenza pubblica.

I lavori riguarderanno prevalentemente: rimozioni e ripristini di pavimentazioni stradali e marciapiedi; espurghi; montaggio, smontaggio, ripristino e sostituzione di segnaletica stradale orizzontale e verticale; riparazione e sostituzione di barriere di sicurezza stradale, opere di arredo urbano (cestini, panchine, fioriere ecc…); ripristino e sostituzione di tubazioni, fognature; scavi, demolizioni e quant’altro si riterrà necessario.

“Dopo un intenso iter, ci apprestiamo a concretizzare la prima parte di un grande piano per la manutenzione ordinaria e straordinaria sull’intero territorio comunale. L’Amministrazione, facendo anche fronte ai limiti del ridimensionamento finanziario a livello nazionale, ha inteso definire un’ampia progettazione destinando nella programmazione triennale delle opere pubbliche risorse importanti alla riqualificazione e sistemazione di ogni area cittadina” dichiara il Primo Cittadino Ernesto Sica.

“A testimonianza di una costante programmazione e un grande impegno da parte dell’Amministrazione per la manutenzione sul territorio – conferma l’Assessore Mario Vivone – gli interventi interesseranno ogni zona della Città, centro urbano e aree limitrofe, con particolare attenzione ai punti che presentano o dovessero in seguito presentare criticità importanti”.

 

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *