PONTECAGNANO FAIANO: PRESENTAZIONE PROGETTO CONTEMPORANEO URBANO.17

PONTECAGNANO FAIANO: PRESENTAZIONE PROGETTO CONTEMPORANEO URBANO.17

“Contemporaneo Urbano.17”, venerdì 16 giugno la presentazione del progetto a Palazzo di Città

Sabato 24 giugno l’inaugurazione ufficiale del percorso artistico nel borgo di Faiano

 

“Contemporaneo Urbano.17”. E’ il titolo dell’interessante progetto che verrà presentato venerdì 16 giugno, alle ore 10, a Palazzo di Città.

Alla conferenza stampa interverranno il Sindaco Ernesto Sica, l’Assessora alla Cultura Lucia Zoccoli, il Presidente della Fondazione “Alfonso Gatto” Filippo Trotta, l’artista Alice Pasquini, la professoressa Ester Andreola, Dirigente del Liceo artistico “Sabatini-Menna” di Salerno.

“Contemporaneo Urbano.17” è un programma di riqualificazione urbana che interessa l’area del borgo di Faiano. L’obiettivo è creare un museo permanente che si presenta come insediamento artistico all’aperto per donare vitalità e creatività agli spazi cittadini.

Gli interventi, predisposti di concerto con la Fondazione “Alfonso Gatto”, sono realizzati grazie all’estro e alla professionalità di dieci artisti nazionali e regionali tra cui Pino Roscigno, Alice Pasquini, Ivan Tressoldi che si sono già distinti in piani di recupero in Italia e all’estero per esprimere un nuovo concetto di valorizzazione identitaria dei luoghi e di riscoperta della memoria storica.

Nello specifico, sono previste azioni che, a partire dalla prima cinta del borgo di Faiano, si snoderanno attraverso un percorso artistico che verrà inaugurato, ufficialmente, sabato 24 giugno alle ore 19.30 nell’ambito delle celebrazioni per il 106° Anniversario di istituzione del Comune.

“Contemporaneo Urbano.17” si sviluppa in rapporto con gli ambienti e le opere che animarono, nel 1984 a Faiano, la prima manifestazione internazionale dedicata ai murales artistici, arricchendone i contenuti e perseguendo finalità di innovazione e crescita culturale.

In tal senso, l’Amministrazione ha concretizzato una sinergia con il Liceo artistico Sabatini-Menna, i cui studenti, nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro, saranno impegnati proprio nel recupero e restauro di quelle opere d’arte sui muri.

“Contemporaneo Urbano.17” nasce dalla proficua collaborazione con la Fondazione “Alfonso Gatto” e, in particolare, dall’intitolazione della Biblioteca Civica, presso il Museo Archeologico Nazionale, all’illustre poeta e scrittore italiano di Salerno. La location è stata, infatti, arricchita da una serie di interventi artistici di illustrazione e poesia con particolare attenzione alla territorialità.

A rafforzare la sinergia anche il progetto “Poesia nelle scuole” negli Istituti comprensivi “Amedeo Moscati”, “Picentia” e “Pontecagnano Sant’Antonio” e il relativo premio “Melampo” con le poesie selezionate che verranno riportate sui “muri della felicità”.

“E’ una programmazione culturale che riesce a coniugare presente e passato. Attraverso ‘Contemporaneo Urbano.17’, l’Amministrazione si conferma particolarmente attenta sia a incentivare crescita e consapevolezza nelle giovani generazioni sia a riscoprire l’importanza della memoria storica con un progetto di assoluto interesse che vanta collaborazioni prestigiose con la Fondazione ‘Alfonso Gatto’ e il Liceo artistico ‘Sabatini-Menna’ e il coinvolgimento di artisti straordinari e giovani promesse” afferma il Primo Cittadino Ernesto Sica.

“I muri che parlano, aree anonime che prendono forma e carattere, una rivitalizzazione anche turistica di un borgo, quale quello di Faiano, che per la sua connotazione merita di ritornare al centro dell’interesse artistico, paesaggistico ed enogastronomico dell’intera provincia di Salerno. Auspichiamo, pertanto, che il progetto ‘Contemporaneo Urbano.17’ possa divenire un riferimento per le nuove generazioni e un chiaro esempio di come l’arte può rendere di nuovo belli anche spazi che non lo sono più” dichiara l’Assessora Lucia Zoccoli.

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *