PONTECAGNANO FAIANO: PRESENTAZIONE PROGETTO “ADOTTA LA ROTATORIA”

PONTECAGNANO FAIANO: PRESENTAZIONE PROGETTO “ADOTTA LA ROTATORIA”

“Adotta la rotatoria”, martedì a Palazzo di Città la presentazione del progetto promosso dalla sezione territoriale Confcommercio-Imprese per l’Italia e dall’Amministrazione

 

sica3_ALa Confcommercio-Imprese per l’Italia adotta le rotatorie di Pontecagnano Faiano. E’ l’obiettivo dell’importante progetto che verrà presentato martedì 15 novembre, alle ore 10.30, a Palazzo di Città.

L’iniziativa è promossa dalla sezione territoriale di Pontecagnano Faiano della Confederazione generale italiana delle imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo e dall’Amministrazione Comunale.

Alla conferenza, insieme al Sindaco Ernesto Sica, all’Assessore alle Attività produttive Francesco Pastore e all’Assessore alla Manutenzione Mario Vivone, interverranno Mariano Lazzarini, Giovanni Marone e Paolo Ferro, rispettivamente Direttore provinciale, Presidente provinciale e Presidente della sezione territoriale cittadina di Confcommercio-Imprese per l’Italia.

Il Comune, su proposta della Confcommercio-Imprese per l’Italia di Pontecagnano Faiano, ha, infatti, predisposto la concessione gratuita delle aree verdi all’interno delle rotatorie per attuare, attraverso la realizzazione di opere e l’installazione di pannelli, un importante progetto di riqualificazione e miglioramento fortemente incentrato sull’identità storica e culturale del territorio.

“Siamo davvero orgogliosi di condividere con la Confcommercio di Pontecagnano Faiano – dichiara il Primo Cittadino Ernesto Sica – questo bellissimo progetto di valorizzazione delle risorse territoriali. L’iniziativa contribuirà sicuramente a garantire un maggiore decoro alla nostra Città e la concessione gratuita delle aree è ampiamente compensata dal risparmio ottenuto dall’Ente derivante sia dal costo di realizzazione delle opere, che resteranno di proprietà comunale, sia dalle spese di manutenzione a cura dell’Associazione. Mi preme, pertanto, ringraziare il Presidente Paolo Ferro, il direttivo e tutti gli associati con l’auspicio che possa rafforzarsi sempre di più un percorso di crescita e collaborazione”.

“Confcommercio-Imprese per l’Italia – afferma il Presidente Paolo Ferro – da oltre settant’anni si dedica alla tutela ed alla rappresentanza delle imprese del settore terziario su tutto il territorio nazionale, accogliendo sotto l‘aquila, suo simbolo storico, oltre 740mila realtà imprenditoriali. Alla nostra vocazione originaria vogliamo aggiungere l’utilità, ponendoci come interlocutori collaborativi fra l’Amministrazione Comunale ed il tessuto economico cittadino e facendoci garanti di iniziative volte a riqualificare ed a rigenerare le aree urbane. Il tutto in linea con quanto già previsto dal protocollo nazionale Anci-Confcommercio che vede

Pontecagnano Faiano, per espressa volontà della rappresentanza locale, come Comune sperimentatore”. 

“In coerenza con tale protocollo – aggiunge il Presidente Ferro – si è deciso di avviare il progetto di adozione delle aiuole collocate sulle rotatorie cittadine da parte delle imprese associate a Confcommercio, che ha per oggetto la riqualificazione, la manutenzione e la valorizzazione dell’arredo urbano anche attraverso l’apposizione sulle stesse dello stemma comunale in modo da esprimere il senso di appartenenza alla Comunità. Il ringraziamento va all’Amministrazione per la sensibilità dimostrata nei confronti del progetto e per la stima e la fiducia riposta nella nostra associazione territoriale, alla presidenza ed alla direzione provinciale Confcommercio-Imprese per l’Italia per il supporto organizzativo, ai consiglieri che compongono il direttivo territoriale, ai tecnici che sono parte integrante del progetto e alle imprese che hanno mostrato grande interesse nei confronti di questa iniziativa”.

Confcommercio-Imprese per l’Italia è la più grande associazione a tutela di tutto il settore terziario con circa 740mila imprese associate sul territorio nazionale. Da novembre 2015 questa importante associazione è rappresentata a Pontecagnano Faiano dalla sezione territoriale che vanta un gruppo di 12 consiglieri equamente distribuito in sei uomini e sei donne guidati da Paolo Ferro. Si tratta, in tal senso, di uno dei direttivi della Confederazione con la più alta rappresentanza femminile in Italia.

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *