PONTECAGNANO FAIANO: LAVORI E SOPRALLUOGO OK, APRE IL SOTTOPASSO DI VIA COLOMBO

PONTECAGNANO FAIANO: LAVORI E SOPRALLUOGO OK, APRE IL SOTTOPASSO DI VIA COLOMBO

Lavori ok, entro metà ottobre aprirà anche il sottopasso di via Colombo

Il Sindaco Ernesto Sica durante il sopralluogo di questa mattina:

“Risultato straordinario, riscontro alle istanze dei cittadini e risposta ai soliti gufi”

 

 

Il nuovo sottopasso di via Colombo verrà inaugurato entro metà ottobre.

E’ la conferma che viene fuori dal sopralluogo di stamane del Sindaco Ernesto Sica nell’area di cantiere dell’importante opera.

Il Primo Cittadino ha, infatti, incontrato rappresentanti e tecnici di Rete ferroviaria italiana per condividere l’ultimo step dell’intervento che, in attesa degli ultimi collaudi, risulta praticamente concluso con l’imminente apertura viaria del tratto interessato dai lavori.

L’opera, insieme all’asse principale, si compone anche di nuovi percorsi pedonali e di due rotatorie che garantiranno una viabilità più efficiente e sicura per l’intera zona.

“Un risultato straordinario che ci rende davvero orgogliosi” afferma il Sindaco Ernesto Sica che, questa mattina, si è soffermato sulla celerità di esecuzione delle attività programmate.

“Attraverso un impegno costante e una grande sinergia istituzionale – aggiunge – manteniamo la promessa con un nuovo obiettivo di eccezionale importanza per l’intero territorio comunale. Questo è il riscontro alle legittime istanze di tanti cittadini e questa è anche la nostra risposta ai soliti gufi che non vogliono il bene di questa Città, ma pensano solo alle proprie sfrenate ambizioni personali”.

“Adesso – conclude il Primo Cittadino – siamo finalmente pronti a concretizzare anche l’ultimo grande traguardo del piano dei sottopassi cittadini con la riqualificazione dell’opera di via Alfani, una nuova viabilità e una serie di interventi  tra l’area della stazione ferroviaria, il rione Casa Parrilli, via Potenza e tutte le strade limitrofe che cambieranno radicalmente il volto di questa zona nevralgica migliorandone la vivibilità e la sicurezza”.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *