PONTECAGNANO FAIANO: L’AMMINISTRAZIONE NELLE SCUOLE CITTADINE

PONTECAGNANO FAIANO: L’AMMINISTRAZIONE NELLE SCUOLE CITTADINE

L’AMMINISTRAZIONE NELLE SCUOLE CITTADINE, CONFRONTO QUOTIDIANO E NUOVA PROGRAMMAZIONE

 

sica3_A“Siamo davvero orgogliosi del nostro sistema scolastico che si conferma di eccellenza grazie ad un confronto quotidiano e un intenso lavoro di squadra. L’Amministrazione è sempre più vicina ai nostri plessi e continua a investire sul futuro dei nostri ragazzi”.

A ribadirlo sono il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Rosalba de Vivo.

Dopo la riapertura delle aule, infatti, l’Amministrazione ha già predisposto nuovi appuntamenti per condividere la programmazione dell’anno scolastico appena iniziato.

Tre le nuove tappe di confronto: mercoledì 21 settembre all’Istituto Comprensivo “Picentia”; giovedì 22 settembre all’Istituto Comprensivo “A. Moscati”; venerdì 23 settembre all’Istituto Comprensivo “Pontecagnano Sant’Antonio”.

Il Primo Cittadino Ernesto Sica e l’Assessore Maria Rosalba de Vivo, accompagnati dai responsabili degli uffici comunali, incontreranno i Dirigenti scolastici Ginevra de Majo, Sergio Di Martino e Angelina Malangone per definire le nuove azioni di valorizzazione delle scuole a testimonianza di una sinergia sempre più forte e proficua.

“Siamo orgogliosi – afferma l’Assessore Maria Rosalba de Vivo – perché ogni fase si sta caratterizzando per la grande collaborazione tra l’Ente e le scuole del territorio. I referenti dei tre istituti comprensivi, già prima della stagione estiva, hanno avuto modo di rappresentarci le proprie istanze relativi agli edifici scolastici dando la possibilità ai nostri uffici di stilare un elenco delle attività predisponendo gli interventi opportuni prima della riapertura delle strutture. Sono state davvero assicurate tutte le azioni per la crescita dei plessi, anche in ambito di innovazione, e nelle prossime ore ultimeremo la fornitura di nuove suppellettili”.

“Abbiamo lavorato costantemente e continueremo a farlo – aggiunge l’Assessore de Vivo – per garantire, ancora una volta, l’elevata qualità dei servizi per alunni e famiglie a partire dal trasporto scolastico e da una mensa che riprenderà nella prima settimana di ottobre con gli stessi standard eccellenti e innovativi degli anni precedenti, in particolare pranzi biologici e a chilometro zero e procedure informatizzate. A tal proposito, è ancora possibile produrre l’apposita documentazione per iscriversi al servizio. Allo stesso tempo, verrà confermato lo straordinario lavoro relativo all’assistenza specialista e al sostegno a nuclei familiari e bambini che vivono condizioni di particolare disagio per una scuola sempre più inclusiva. Il confronto con i nostri istituti, come confermano i nuovi incontri di questa settimana, sarà costante e quotidiano e, come più volte evidenziato dal Sindaco Ernesto Sica, siamo pronti ad accogliere e fare nostra ogni istanza per una Scuola che è davvero un fiore all’occhiello”.   

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *