PONTECAGNANO FAIANO: L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA LA CAMPIONESSA CLAUDIA MEMOLI

PONTECAGNANO FAIANO: L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA LA CAMPIONESSA CLAUDIA MEMOLI

Plauso alla fiorettista Claudia Memoli: mercoledì l’incontro a Palazzo di Città

 

Il plauso dell’Amministrazione Comunale per aver conquistato la medaglia d’oro al Campionato Europeo Cadette a squadre Fioretto femminile rendendo illustre la Città di Pontecagnano Faiano e portando i colori dell’Italia a rilevanza internazionale.

E’ il messaggio che il Sindaco Ernesto Sica, insieme al Consigliere comunale delegato allo Sport Giuseppe Malandrino, rivolgerà mercoledì 12 aprile 2017, alle ore 12, a Palazzo di Città alla campionessa Claudia Memoli reduce, con la nazionale azzurra, dal brillante risultato conseguito a Plovdiv, in Bulgaria, dove l’Italia ha trionfato contro la Germania, l’Ungheria, la Russia e, in finale, la Romania nel match per la medaglia iridata.

Una vittoria internazionale che ha premiato l’impegno, i sacrifici e la passione di Claudia Memoli, fiorettista del Club Scherma Salerno che, a soli 15 anni, è oramai entrata di diritto tra le giovani promesse sportive del nostro Paese tanto da guadagnarsi anche la convocazione nella lista delle riserve ai Campionati del Mondo in corso di svolgimento sempre in Bulgaria.

Di assoluto rilievo è il suo curriculum agonistico che, dopo i brillanti piazzamenti precedenti, vanta, quest’anno, un terzo posto alla gara di Coppa del Mondo a Pisa e alla prova nazionale Cadetti di Terni, la convocazione alla kermesse mondiale under 23 in Austria, dove, nonostante la differenza di età, si è classificata prima tra le italiane, fino ad arrivare alla medaglia d’oro dei giorni scorsi agli Europei e alla convocazione come riserva ai Mondiali.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *