PONTECAGNANO FAIANO: IL TRASPORTO PUBBLICO RESTA GRATUITO

PONTECAGNANO FAIANO: IL TRASPORTO PUBBLICO RESTA GRATUITO

Incontro a Palazzo di Città sul trasporto pubblico locale, il servizio resta gratuito. Manutenzione delle strade provinciali: assicurati interventi dopo i solleciti del Comune

 

Il trasporto pubblico a Pontecagnano Faiano resta gratuito.

E’ quanto ufficializzato questa mattina, a Palazzo di Città, nel corso di un incontro tra l’Amministrazione Comunale, la Provincia di Salerno e la società BusItalia Campania.

Il tavolo di confronto era stato richiesto dal Sindaco Ernesto Sica per definire, in questa fase, le modalità di erogazione del servizio sul territorio comunale a seguito della cessione del ramo d’azienda da parte della Cstp.

Alla riunione, insieme al Primo Cittadino, erano presenti, l’Assessore ai Trasporti Mario Vivone, il Dirigente del Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno Domenico Ranesi, il responsabile del servizio Trasporti della Provincia di Salerno Giuseppe Trotta e, per BusItalia Campania, l’Amministratore delegato Antonio Barbarino e l’ingegnere Gianluca Serpico, responsabile U.o. Movimento.

“Siamo soddisfatti – dichiara il Sindaco Ernesto Sica – in quanto l’Amministrazione nei giorni scorsi aveva più volte ribadito la necessità di garantire efficienza e gratuità alle corse cittadine in continuità con l’impegno da noi assunto in questi anni con evidenti benefici in termini di mobilità, tutela ambientale e risparmio per le famiglie. Pontecagnano Faiano si conferma il primo Comune in Italia dove il trasporto pubblico è completamente gratuito”.

 A seguito del subentro della nuova società, l’Ente aveva già inteso assicurare regolarità alle linee 51 e 52 mediante una proroga del contratto, sottoscritto in precedenza con l’azienda Cstp, in vista dell’espletamento della nuova gara.

Intanto, nel corso dell’incontro odierno, l’Amministrazione Comunale, rappresentando i numerosi e costanti solleciti già inoltrati, ha nuovamente espresso alla Provincia di Salerno l’urgenza di provvedere alla risoluzione delle problematiche relative alla pubblica illuminazione e alla manutenzione sui tratti di strada di competenza di Palazzo Sant’Agostino.

In tal senso, il Dirigente provinciale Domenico Ranesi ha assicurato interventi in tempi brevi a partire dalle rotatorie sulla Strada Provinciale Aversana.

“Sono interventi indispensabili – conferma il Primo Cittadino Ernesto Sica – finalizzati a garantire maggiori condizioni di sicurezza a fronte delle numerose criticità e dei gravi rischi nei tratti interessati. Pertanto, come ribadito anche stamani, nonostante le problematiche ben note dovute alla riorganizzazione delle Province, auspichiamo riscontri davvero celeri e risolutivi”.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *