PONTECAGNANO FAIANO: DALL’OPERAZIONE #SBLOCCASCUOLE UN MILIONE E 400MILA EURO DI SPAZI FINANZIARI

PONTECAGNANO FAIANO: DALL’OPERAZIONE #SBLOCCASCUOLE UN MILIONE E 400MILA EURO DI SPAZI FINANZIARI

L’Amministrazione Comunale: “Risultato straordinario che premia la nostra programmazione”

C’è anche Pontecagnano Faiano nell’elenco del Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 41.337, che attribuisce gli spazi finanziari per il 2017 a favore degli enti locali, in attuazione del cosiddetto “Patto di solidarietà nazionale verticale”.

Di rilievo, in tal senso, è la cifra assegnata al Comune nell’ambito dell’operazione #Sbloccascuole: un milione e 400mila euro liberati dai vicoli di bilancio.

L’Amministrazione, infatti, su impulso del Sindaco Ernesto Sica, dell’Assessore ai Lavori publici e alla Manutenzione Mario Vivone e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione e al Bilancio Maria Rosalba de Vivo, aveva candidato all’avviso pubblico della Presidenza del Consiglio dei Ministri un progetto esecutivo per interventi di messa in sicurezza ed efficientamento energetico di cinque edifici: Scuola Secondaria di I Grado “A. Moscati” di Faiano; Scuola dell’Infanzia e Primaria  “Ten. Calò” di Corvinia; Scuola dell’Infanzia “Marco Polo” di Picciola; Scuola Primaria “G. Rodari” di Casa Parrilli; Scuola dell’Infanzia “Aquilone.it” di via Calabria.

“E’ un nuovo risultato di straordinaria importanza – conferma il Sindaco Ernesto Sica – che premia la capacità dell’Amministrazione di recepire ogni opportunità di sostegno allo sviluppo del nostro territorio. Gli spazi finanziari che ci sono stati assegnati nell’ambito dell’operazione #Sbloccascuole, in particolare, testimoniano da parte nostra un impegno costante finalizzato a garantire le migliori condizioni di sicurezza ed efficienza dei plessi. Continueremo, in tal senso, ad investire per elevare la qualità degli edifici e della didattica confermando l’eccellenza del nostro sistema scolastico”.

“Siamo davvero soddisfatti – commenta l’Assessore Mario Vivone – per l’attribuzione di spazi finanziari così importanti al nostro Comune a testimonianza di una programmazione puntuale ed efficace da parte dell’Ente. L’edilizia scolastica e la sicurezza dei plessi si confermano una grande priorità per la nostra Amministrazione e, a tal proposito, insieme ai lavori previsti dal progetto candidato all’operazione #Sbloccascuole, posso confermare che interverremo su tutti gli edifici degli Istituti comprensivi cittadini con attività di manutenzione ordinaria e straordinaria nell’ambito dell’Accordo quadro già predisposto dal Comune”.

“L’assegnazione di nuovi spazi finanziari nell’ambito dell’operazione #Sbloccascuole – dichiara l’Assessore Maria Rosalba de Vivo – è un traguardo eccezionale che ci consente di concretizzare nuovi investimenti per i nostri plessi scolastici e, dunque, per il futuro dei nostri alunni e del territorio, attraverso l’utilizzo dei risultati di Amministrazione degli esercizi precedenti e il ricorso al debito, senza incidere sui vincoli di bilancio”.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *