PONTECAGNANO FAIANO, ACCENDIAMO UN FARO PER CONTINUARE A CREDERCI

PONTECAGNANO FAIANO, ACCENDIAMO UN FARO PER CONTINUARE A CREDERCI

sica3“Accendiamo un faro per continuare a crederci”. E’ il messaggio cha accompagna l’iniziativa dell’Amministrazione in programma alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

L’appuntamento si terrà martedì 24 novembre, alle ore 18.30, nel Piazzale del Comune. Palazzo di Città, per l’occasione, si illuminerà di rosa a testimonianza di un nuovo e importante momento di condivisione e riflessione.

 La cerimonia rappresenta il prosieguo dell’iniziativa ‘Oltre l’ascolto’, tenutasi il 6 novembre al Museo Archeologico Nazionale. Coloriamo di rosa la facciata della Casa comunale per un duplice motivo: vogliamo ricordare le vittime della strage che si è consumata a Parigi e le tantissime donne vittime di violenza” dichiarano il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessora alle Pari Opportunità Lucia Zoccoli.

“Insieme – aggiunge l’Assessora Zoccoli – gridiamo e invochiamo dignità per le donne e libertà per tutti i cittadini del Mondo. Non saranno certo questi vili attacchi a modificare il nostro stile di vita. Noi abbiamo un obiettivo: lavorare per istituire un centro antiviolenza ed il Comune di Pontecagnano Faiano, Capofila del Piano di Zona Ambito S4 impegnato in prima linea nella prestazione di servizi sociali, se ne farà promotore. In tal senso, siamo rammaricati per la vicenda che ha coinvolto l’Associazione ‘Spazio Donna’ che, in questi giorni, rischia di perdere i locali di Salerno che sono da sempre un punto di riferimento per l’assistenza alle donne e alle persone più deboli”.

Accendiamo un faro

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *