INSEDIATA LA CONSULTA DEGLI ANZIANI, UN GRANDE MOMENTO DI PARTECIPAZIONE

INSEDIATA LA CONSULTA DEGLI ANZIANI, UN GRANDE MOMENTO DI PARTECIPAZIONE

sica3Battesimo ufficiale per la Consulta degli Anziani del Comune di Pontecagnano Faiano. A sancire l’inizio delle attività la riunione che si è svolta venerdì pomeriggio all’interno della Sala Convegni dell’ex Tabacchificio Centola.

Al centro della seduta di insediamento, convocata dall’Assessore alle Politiche sociali Francesco Pastore, l’organizzazione e la programmazione dell’organo consultivo in materia di politiche e servizi per la terza età.

All’insegna della partecipazione e della condivisione il primo confronto tra l’Amministrazione guidata dal Sindaco Ernesto Sica, le organizzazioni sindacali e le associazioni di volontariato e del tempo libero che hanno presentato manifestazione di interesse per l’adesione entro il termine fissato del 29 aprile 2016.

L’Assessore Francesco Pastore, nel suo intervento, ha ripercorso le tappe salienti della Consulta, ringraziando tutti promotori e sostenitori del progetto. Ha, quindi, ribadito grande soddisfazione evidenziando “l’importanza di favorire, come negli altri ambiti, una sinergia concreta con l’Ente e con tutti i riferimenti territoriali rispetto ai bisogni di vita degli anziani”.

All’unanimità i presenti hanno approvato la sua proposta di coinvolgere nell’organo comunale un rappresentante per ogni associazione definendo, così, l’iter per ampliare le indicazioni previste dall’apposito regolamento deliberato nel 2011. Ne faranno parte, ugualmente, un referente per ciascuna organizzazione sindacale del Comune, i tre Consiglieri Luigi Bellino, Francesco Fusco e Antonio Vecchione, designati dal Presidente del Consiglio Comunale Alfonso Gallo, e Domenico Landi in qualità di rappresentante indicato dal Primo Cittadino.

Sindaco e Assessore alle Politiche sociali sono membri di diritto.

Alla Consulta degli Anziani hanno aderito la Federazione anziani e pensionati Acli Salerno (segretario provinciale Vittorio Mastrovito), la Fnp Cisl Sindacato territoriale pensionati (segretario generale Giovanni Dell’Isola), l’Associazione Punto d’incontro (presidente Filomena Scermino), l’Associazione Picentia Universitas (rappresentante delegato Annamaria Mania), l’Associazione Vianova (rappresentante delegato Michele Sorrentino), la Asd Polisportiva Sant’Antonio (rappresentante delegato Luigi Landi), l’Associazione Rispetto (presidente Gennaro Frasca), il Circolo Acli corso Italia (presidente Fiorella Scarpa), l’Associazione Il Ponte per il futuro Circolo Acli (presidente Antonio Mastellone), l’Opera nazionale mutilati invalidi civili (rappresentante delegato Amedeo Stasio).

Prossima seduta martedì 31 maggio alle ore 16.30 con l’ufficializzazione dei componenti della Consulta e l’elezione di Presidente, Vicepresidente ed, eventualmente, di un Comitato di coordinamento.

La Consulta degli Anziani dura in carica cinque anni e ha sede presso l’Assessorato alle Politiche sociali del Comune.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *