INCREMENTARE I SERVIZI ALLA PRIMA INFANZIA

INCREMENTARE I SERVIZI ALLA PRIMA INFANZIA

logos4L’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pontecagnano Faiano, Francesco Pastore, ha incontrato i soggetti sociali impegnati nel territorio comunale ad offrire i servizi alla prima infanzia. Alla riunione ha partecipato la Coordinatrice del Piano Sociale di Zona, dottoressa Giovanna Martucciello. “E’ nostro preciso impegno politico istituzionale – afferma l’Assessore Pastore – valorizzare il dialogo con il terzo settore non solo come snodo finale dell’offerta, ma anche nella stessa definizione degli indirizzi programmatici”. Il dialogo si è sviluppato soprattutto in riferimento all’erogazione dei servizi secondo la modalità dei voucher. Alla luce di ciò, l’Amministrazione Comunale, sul piano della sensibilizzazione istituzionale, ed i servizi sociali comunali, dal punto di vista tecnico, sono all’opera per la promozione del sistema di accreditamento, sollecitando i soggetti del privato sociale a porre in atto tutti gli adempimenti per la composizione dell’elenco dei fornitori. Tutto ciò per valorizzare l’offerta dei corpi intermedi (nidi, micronidi, servizi integrativi), elevare la qualità dei servizi, garantire la piena libertà di scelta della famiglia. L’Assessore Pastore ha invitato, altresì, i presenti a fornire indicazioni, realizzando un’offerta coordinata, per allargare le opportunità rivolte alle famiglie del territorio. Su questi temi è stato concordato di realizzare un focus permanente di lavoro e di concertazione. La Coordinatrice dell’Ufficio di Piano, dottoressa Giovanna Martucciello, ha illustrato l’ipotesi di programmazione relativa agli interventi di cui usufruirà la città di Pontecagnano Faiano, all’interno del Piano di Azione Coesione (Servizi di Cura alla Prima Infanzia), che l’Ufficio di Piano sta predisponendo nell’ambito del Piano Sociale di Zona S4. Ha fornito, inoltre, indicazioni in merito al percorso di accreditamento, preannunciando un disciplinare con gli indicatori dell’offerta da definire di concerto con le famiglie ed i soggetti responsabili dell’erogazione. “Crescerà l’offerta sia dal punto di vista quantitativo sia sotto il profilo della qualità” dichiara la dottoressa Martucciello. Il Sindaco Ernesto Sica ha espresso soddisfazione “per il lavoro intrapreso con determinazione istituzionale e con alto senso tecnico. Sui temi dei servizi all’infanzia, offrendo collaborazione all’opera quotidiana delle famiglie, edifichiamo permanentemente il profilo di una comunità virtuosa rivolta al progresso civile”.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *