“IL VILLAGGIO DEI SAPORI DEL SUD” A PONTECAGNANO FAIANO: LUNEDÌ 8 GIUGNO LA PRESENTAZIONE DELL’EVENTO

“IL VILLAGGIO DEI SAPORI DEL SUD” A PONTECAGNANO FAIANO: LUNEDÌ 8 GIUGNO LA PRESENTAZIONE DELL’EVENTO

sica3Fervono i preparativi per “Il Villaggio dei Sapori del Sud”. L’importante manifestazione si terrà domenica 14 giugno, dalle ore 11 alle 21, nel piazzale dell’ex Tabacchificio Centola. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Gera “A.V.”, presieduta da Giuseppe Palo, insieme al Comune di Pontecagnano Faiano guidato dal Sindaco Ernesto Sica, vanta il patrocinio del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, della Regione Campania, della Provincia di Salerno e di Gal Colline Salernitane.

L’evento si propone di valorizzare le eccellenze produttive della filiera del Sud Italia e, in particolare, della Campania. In tal senso, l’area ospiterà diversi stand e aziende, associazioni di categoria e consorzi che condividono pienamente le finalità del progetto.

“Il Villaggio dei Sapori del Sud” verrà ufficialmente presentato lunedì 8 giugno, alle ore 10.30, nel corso di un incontro pubblico presso la sede ProfAgri di Salerno.

Interverranno Alessandro Turchi (Dirigente ProfAgri), Giuseppe Palo (Presidente Associazione Gera A.V.), Francesco Pastore (Assessore S.u.a.p. e Politiche giovanili del Comune di Pontecagnano Faiano), Corrado Martinangelo (Segreteria particolare del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali). Modera il giornalista Giovanni Sorgente (Vice Presidente Associazione Gera A.V.).

Il programma di domenica 14 giugno prevede, dopo l’inaugurazione dell’area stand, un dibattito alle ore 19 nella sala convegni del Centola alla presenza di rappresentanze istituzionali cittadine, provinciali, regionali e nazionali sul tema “L’agroalimentare del Sud per il Made in Italy”. Verranno predisposti anche appositi spazi dedicati ai bambini, all’animazione e all’intrattenimento sin dalla mattina.

“Portare a Pontecagnano Faiano una vera e propria giornata dell’agricoltura è per noi motivo di vanto e testimonia l’importanza storica di questo settore per la nostra Città. Il Villaggio dei Sapori del Sud vuole essere una vetrina dei maggiori prodotti della filiera territoriale del Sud Italia attraverso la partecipazione di realtà aziendali, associative, consortili e istituzionali. Pertanto non sarà un evento di passaggio, ma contiamo di avviare un duraturo e proficuo percorso”.

Il Villaggio dei sapori del Sud

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *