FESTA DELL’UNITÀ D’ITALIA E DELLE FORZE ARMATE: DUE GIORNATE DI CELEBRAZIONI

FESTA DELL’UNITÀ D’ITALIA E DELLE FORZE ARMATE: DUE GIORNATE DI CELEBRAZIONI

sica3Due giornate di celebrazioni per la Festa dell’Unità d’Italia e delle Forze Armate. Partecipazione, condivisione e riflessioni animeranno, come ogni anno, le iniziative organizzate dall’Amministrazione guidata dal Sindaco Ernesto Sica e dall’Associazione Nazionale Combattenti Reduci e Simpatizzanti “S. Tenente A. Castelluccio” di Faiano presieduta dal cavaliere Domenico Granozio.

Mercoledì 4 novembre, alle ore 10.30, presso il Sacrario militare del cimitero comunale, dopo la deposizione di un cuscino d’alloro, il programma prevede le riflessioni degli alunni delle scuole cittadine e l’intervento delle Autorità.

Domenica 8 novembre, invece, alle ore 8.30, in località Trivio Granata, ci sarà l’arrivo della Fanfara dei Bersaglieri di Eboli “Gen. Antonio Scrimieri”, che successivamente si esibirà anche a piazza Sabbato, e la sfilata degli alunni dell’Istituto Comprensivo “A. Moscati”.

Alle ore 9.45 è poi previsto l’afflusso delle Autorità presso la sede dell’Associazione Nazionale Combattenti Reduci e Simpatizzanti “S. Tenente A. Castelluccio” in via Pisacane.

A seguire, attorno alle 10.00, presso la chiesa San Benedetto di Faiano, si terrà una solenne celebrazione eucaristica presieduta da Don Roberto Faccenda.

Alle ore 10.45 in piazza San Benedetto verrà deposto un cuscino d’alloro alla lapide ai Caduti.

Infine, alle ore 11.00 in piazza Garibaldi a Faiano e alle ore 12.00 in piazza Sabbato a Pontecagnano si terranno due cerimonie commemorative con la deposizione di una corona d’alloro ai monumenti ai Caduti e l’intervento delle Autorità.

<< Scarica il programma >>

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *