FASCIA COSTIERA, CONFRONTO SULLA PROGRAMMAZIONE

FASCIA COSTIERA, CONFRONTO SULLA PROGRAMMAZIONE

sica3_AUn confronto sulla nuova programmazione per la fascia costiera all’interno di un Consiglio comunale monotematico.

Questa mattina, il Presidente Alfonso Gallo ha convocato la conferenza dei capigruppo consiliari. All’ordine del giorno della riunione, che si terrà lunedì 20 giugno, alle ore 12, a Palazzo di Città, le tematiche inerenti alla Litoranea per la successiva discussione in Assise.

Il provvedimento è stato pienamente condiviso con il Sindaco Ernesto Sica e l’intera maggioranza consiliare.

“Riteniamo di primaria importanza – conferma il Presidente Alfonso Gallo –  rilanciare un confronto sulle problematiche che investono la fascia costiera e tutte le zone che presentano una serie di criticità importanti. In tal senso, ho inteso recepire pienamente la proposta di richiesta di convocazione di un Consiglio comunale monotematico sulla Litoranea da parte della Pro Loco Etruschi di frontiera, delle Associazioni Costa Picentina e Il Ponte per il futuro, del comitato non costituito dei residenti e di tutti i gruppi e movimenti che nei giorni scorsi hanno raccolto 500 firme attraverso una petizione”.

“Il confronto – dichiara il Primo Cittadino Ernesto Sica – assume davvero una grande rilevanza soprattutto in considerazione della nuova pianificazione urbanistica già avviata dall’Amministrazione e della programmazione relativa alle opere pubbliche e alla manutenzione che affrontano concretamente il disegno e lo sviluppo delle zone interessate. Un ulteriore riscontro all’impegno e alla determinazione dell’Ente in questa direzione è, allo stesso tempo, rappresentato dalla recente assunzione di tredici agenti di Polizia Municipale stagionali e dal rafforzamento della vigilanza mediante l’impiego degli ispettori ambientali comunali che ci consentiranno di assicurare un maggiore e più efficiente monitoraggio territoriale”.

“E’ nostra ferma intenzione – conclude il Sindaco Ernesto Sica – favorire un’intensa discussione tra maggioranza e minoranza e, allo stesso tempo, concretizzare una rinnovata fase di concertazione che deve necessariamente coinvolgere tutti gli enti, le autorità preposte e i Comuni che, per la loro collocazione, risultano strettamente connessi al processo di pianificazione e programmazione in atto”.

Intanto, il Presidente del Consiglio comunale Alfonso Gallo ha convocato un nuovo incontro del tavolo di approfondimento sulle tematiche ambientali per domani, giovedì 16 giugno 2016, alle ore 16 nella sala convegni del Complesso ex Tabacchificio Centola.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *