“CORE A CORE”: SABATO LA FESTA DIOCESANA DEI GIOVANI NEL PALAZZETTO DELLO SPORT

“CORE A CORE”: SABATO LA FESTA DIOCESANA DEI GIOVANI NEL PALAZZETTO DELLO SPORT

sica3“Si avvicina il 14 maggio, data in cui vivremo la Festa dei Giovani che, quest’anno, sarà molto speciale perché coincide con l’Anno Giubilare. E abbiamo fatto sì che l’iniziativa divenisse proprio una celebrazione giubilare pensata e realizzata per i giovani”.

A ribadirlo questa mattina, presso il Palazzo Arcivescovile, è stato Monsignor Luigi Moretti, Arcivescovo di Salerno che, insieme a Don Natale Scarpitta, responsabile del Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile, e al Sindaco Ernesto Sica, ha presentato l’edizione 2016 della Festa dei Giovani che si terrà sabato all’interno del Palazzetto dello Sport in località Sant’Antonio.

“Sarà un clima di grande festa, confronto e testimonianza all’interno del Palazzetto dello Sport di Pontecagnano Faiano che l’Amministrazione, al quale va il nostro ringraziamento, ci ha messo a disposizione.  Rinnovo l’invito – ha aggiunto Monsignor Moretti riprendendo anche il messaggio di Papa Francesco per l’Anno Santo – a partecipare per crescere e vivere questa esperienza nella gioia, nella speranza e nella generosità di una vita donata agli altri.  ”.

 Don Natale Scarpitta ha, quindi, illustrato il programma dell’iniziativa che, a partire dalle ore 17.30, vedrà il susseguirsi di momenti di evangelizzazione, Expo delle opere del cuore, animazione, musica e tanti momenti di condivisione.

“Core a Core” il tema della giornata. “Cuore a cuore – ha spiegato Don Natale – per testimoniare un cuore pieno di amore che decide di donarsi ad un cuore che ne ha bisogno e per rappresentare un cuore pieno di tenerezza che ognuno può offrire. Sarà davvero un grande momento di misericordia vissuta e concreta”.

“Abbiamo accolto con grande entusiasmo l’iniziativa e ringrazio di vero cuore l’Arcivescovo Luigi Moretti e Don Natale Scarpitta per aver scelto Pontecagnano Faiano quale sede ospitante dell’edizione 2016 dell’importante manifestazione” ha detto il Primo Cittadino Ernesto Sica presente alla conferenza insieme al Consigliere Comunale Gianfranco Ferro.

 “L’auspicio – ha proseguito il Sindaco – è che questa straordinaria esperienza possa ripetersi nella nostra Città rafforzando una collaborazione che ci rende onorati e orgogliosi. Sabato deve essere una grandissima giornata di festa e invito tutti giovani a partecipare condividendo un eccezionale momento di confronto, crescita e riflessione”.

Leggi programma e lettera del Vescovo

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *