AMBIENTE, FASCIA COSTIERA E RACCOLTA DIFFERENZIATA: GLI AGGIORNAMENTI

AMBIENTE, FASCIA COSTIERA E RACCOLTA DIFFERENZIATA: GLI AGGIORNAMENTI

sica3_ASi è svolta ieri mattina a Palazzo di Città, su convocazione del Presidente Alfonso Gallo, la conferenza dei capigruppo consiliari in merito alla nuova programmazione per la fascia costiera da parte dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Ernesto Sica.

All’ordine del giorno le tematiche inerenti alla Litoranea e alle altre aree che presentano una serie di criticità importanti. Prossima tappa le audizioni con le associazioni che avevano richiesto la convocazione di un Consiglio comunale monotematico attraverso una petizione. A seguire, dunque, gli approfondimenti in conferenza per il successivo approdo in Assise.

E giovedì scorso si è tenuto anche il nuovo incontro del Tavolo di approfondimento sulle tematiche ambientali. Presenti, con il Presidente Alfonso Gallo, l’Assessore all’Igiene urbana e alla Tutela Ambientale Mario Vivone, l’Assessore all’Educazione Ambientale Lucia Zoccoli, il Consigliere comunale Giuseppe Lanzara e i referenti delle associazioni aderenti.

Al centro del confronto, la gestione della raccolta differenziata sul territorio e il fenomeno delle microdiscariche in alcune aree limitrofe. A tal proposito, è stata condivisa la necessità di definire una rinnovata programmazione e sensibilizzazione per la tutela ambientale. Le associazioni hanno, dunque, evidenziato le priorità al fine di definire con l’Ente un unico documento di sintesi.

Nel corso della discussione, è stato illustrato anche il piano comunale di comunicazione ambientale, nell’ambito dell’accordo Anci-Conai, con particolare riferimento al coinvolgimento dei bambini e delle famiglie. Inoltre, è stato ribadita la pianificazione per l’accordo inerente al fiume Tusciano con la volontà di promuovere anche un’intesa con tutti i Comuni attraversati  dal fiume Picentino.

Nel frattempo, come concordato, è stato richiesto alla Provincia di Salerno, che ha già manifestato ampia disponibilità, un incontro con il Presidente Giuseppe Canfora nel corso del quale la delegazione del tavolo, composta dal Sindaco Ernesto Sica e dai Consiglieri comunali Gianfranco Ferro e Giuseppe Lanzara, rappresenterà la richiesta di approfondimenti sul Grande Progetto per la fascia costiera.

Intanto, questa mattina si sono registrati alcuni disagi relativi alla raccolta dei rifiuti in Città da parte di operatori e mezzi addetti. Gli autisti, recatisi presso la sede del Consorzio di Bacino Salerno2, in via Scavate Rosse, non hanno rinvenuto le chiavi dei compattatori da impiegare a Pontecagnano Faiano, che sarebbero state sottratte o nascoste da ignoti. A tal proposito, il servizio è stato garantito solo in alcune aree cittadine e verrà ripristinato nelle prossime ore.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *