ABBANDONO DI RIFIUTI IN VIA VOLTA, SOPRALLUOGO DELL’AMMINISTRAZIONE

ABBANDONO DI RIFIUTI IN VIA VOLTA, SOPRALLUOGO DELL’AMMINISTRAZIONE

sica3Sopralluogo dell’Amministrazione in via Volta questa mattina. Nell’area adiacente al centro Aai, infatti, si registrano fenomeni di abbandono di rifiuti. In particolare, sono stati rinvenuti scarti edilizi e meccanici, pneumatici e suppellettili. Per il deposito illecito dei materiali, i responsabili hanno anche divelto le recinzioni installate in precedenza dall’Ente a protezione degli spazi interni. Sul posto si è recato l’Assessore alla Tutela ambientale e Igiene Urbana Mario Vivone insieme alla Polizia Municipale e agli operatori ecologici.

 “Sono state avviate le indagini di Polizia Giudiziaria – conferma l’Assessore Vivone – per risalire agli autori della microdiscarica. Importanti gli indizi ritrovati che, a seguito di successivi riscontri, potrebbero far risalire in breve tempo ai trasgressori. Intanto, sono già state attivate le procedure per la bonifica della zona”.  “Il territorio – aggiunge l’Assessore Vivone – è vasto e alcune aree sono particolarmente complesse, ma siamo determinati, come ribadito nei giorni scorsi, a potenziare le attività di monitoraggio e a contrastare gli incivili. Auspichiamo, in tal senso, una maggiore collaborazione da parte di tutti i cittadini”.

L’Amministrazione guidata dal Sindaco Ernesto Sica  sta, infatti, definendo un’intesa istituzionale con l’Arpac finalizzata a migliorare, attraverso tecnologie innovative, la vigilanza e i controlli in tutte le aree cittadine favorendo interventi tempestivi. L’Ente, inoltre, sta lavorando intensamente per l’attivazione di nuovi sistemi di videosorveglianza. Allo stesso tempo, sono stati avviati gli atti per una manifestazione di interesse relativa all’installazione di eco compattatori a costo zero e verranno promosse nuove campagne di sensibilizzazione in Città e nelle scuole.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *